Riciclo

CTI opera da molti anni nel settore del riciclo e del recupero. L’attività estrattiva è infatti sempre accompagnata dallo studio dei metodi di riutilizzo dei materiali di risulta e di ripristino del paesaggio naturale.

CTI offre inoltre ai propri clienti e alla comunità servizi di:

  • Raccolta delle macerie di demolizione e loro re-immissione sul mercato come stabilizzati riciclati a basso costo, con benefici di riduzione dell’impatto ambientale causato dall’estrazione (dicitura R5*)
  • Riutilizzo del materiale fresato, asfalti tolti dal manto stradale, materiali provenienti dalla sottofondazione stradale (dicitura R5*)
  • Recupero dei poli estrattivi esauriti, con operazioni di ripristino dell’ecosistema e riconsegna per attività agricole o per altri utilizzi (dicitura R10*).

* Le diciture del Codice Ronchi si riferiscono a:
R5 = riutilizzo / recupero dei materiali
R10 = recupero ambientale dei poli estrattivi esauriti